Storia del cioccolato


Mangiamo cioccolata, beviamo cioccolata, ma vi siete mai domandati da dove viene il cioccolato? O cos’è il cioccolato? Le origini del cioccolato risalgono alle civiltà preoclombiane e, in particolare, agli Aztechi. È stato solo nel 1800 che il cioccolato ha assunto le sembianze che conosciamo oggi, un prodotto confezionato.

Da dove viene il cioccolato?

L’origine esatta del cioccolato, ovvero quando è stato scoperto, non si può dire con esattezza. Si stima che circa 4000 anni fa si coltivavano le prime piantagioni di cacao nelle foreste tropicali del Sud America. Gli antichi Maya e Aztechi ricavavano dai semi di cacao una bevanda speziata che utilizzavano durante i rituali sacri.

A partire dal 14º secolo, i semi di cacao si iniziano a utilizzare come moneta di scambio nei commerci e, proprio grazie ai primi commerci, cominciano a viaggiare fino in Europa. Al tempo il cioccolato viene visto come un bene di lusso, simbolo del potere e dello stato sociale dei ceti più nobili.

In Italia risale al XVII secolo e, in particolare, al 1678 la prima concessione dei Reali Sabaudi per vendere al pubblico “la cioccolata in bevanda”.  Il cioccolato rimane un bene aristocratico fino al 1828, quando un chimico olandese trova un modo per polverizzarlo, eliminarne il sapore amaro e dargli una forma solida, proprio come quella che conosciamo oggi. È dalla seconda metà dell’Ottocento che nel Belpaese aprono le prime fabbriche italiane dedicate alla lavorazione del cioccolato. Alcuni nomi noti? Caffarel, Majani, Pernigotti e Venchi. Visto il grande successo su scala nazionale, alcune grandi aziende si aprono ai mercati esteri, portando l’arte cioccolatiere italiana a livello internazionale. I protagonisti di questi internazionalizzazione sono le grandi case come Perugina, Ferrero e Novi. Alla fine del secolo grandi aziende come Cadbury e Nestlé cominciano a sperimentare varietà di cioccolato e a venderle con importanti iniziative di marketing, dando il via a un fenomeno inarrestabile .

E questa è la breve storia del cioccolato. Grazie alle lavorazioni ed elaborazioni del seme di cacao possiamo gustare oggi il nostro cibo preferito e ricavarne golosissime ricette a base di cioccolato.

 

Share this post

No comments

Add yours